Chiamata anche uccello del paradiso. Originaria del Sudafrica. E’ una pianta molto rustica, di solito non ha bisogno di trattamenti e resiste molto bene alla siccità, ovviamente se le innaffiature sono regolari la pianta regalerà fioriture più belle. Può stare anche all’ombra ma preferisce la luce. Sotto zero va protetta, quindi se si tratta di poche ore basta anche metterla vicino ad un muro esposta a sud, se con una tettoia sopra ancora meglio. Con temperature sono più rigide vi consigliamo anche del tessuto non tessuto. Può anche essere coltivata in appartamento.

Titolo

Torna in cima