LA VARIETA'

Il Clementino o Mandarancio è un probabile ibrido naturale fra il Mandarino e l'Arancio. La caratteristica principale per cui i clienti lo cercano è l'assenza di semi all'interno della polpa ma purtroppo nei vivai l'impollinazione incrociata con altre varietà di agrumi fanno si che nei primi anni i semi ci siano. Per far si che le Clementine non producano semi vanno coltivati isolati, lontani da altre varietà di agrumi. Esistono diverse varietà di Clementino e questo è un Clementino Comune Precoce. La pianta non è molto vigorosa è la vegetazione non è bellissima da vedersi. Le foglie strette e lunghe tendono spesso ad accartocciarsi su se stesse come se la pianta fosse in stress idrico. La fioritura è primaverile e i frutti che a novembre si possono già raccogliere sono dolcissimi.

 

RESISTENZA AL FREDDO

Nelle zone dove le temperature scendono per pochi giorni sotto lo zero, può bastare coprire la pianta con del tessuto non tessuto. Quando le temperature scendono sotto zero per lunghi periodi la pianta va messa a riparo in serra fredda, sotto un porticato o vicino a un muro riparato dal vento con tessuto non tessuto. In regioni particolarmente fredde dove le temperature esterne possono raggiungere e superare i - 10° per lunghi periodi ha bisogno di una serra riscaldata.


LA PIANTA

Questo Clementino Comune Precoce è una pianta di 5/6 anni, allevata ad alberello con altezza totale intorno ai 220 cm. La circonferenza del tronco è 12/14 cm, è coltivata in un vaso di diametro 45 cm ed è innestata su Arancio Amaro. Le piante sono già in produzione e potrebbero avere frutti, più o meno maturi a seconda della stagione. E' coltivata nel rispetto della natura cercando di limitare l'utilizzo di prodotti chimici ed adottando le più moderne tecniche di agricoltura biologica.

1 Articolo
Aggiunto di recente nel nostro negozio

16 altri prodotti nella stessa categoria:

Prodotto aggiunto da confrontare.